L’importanza della manutenzione degli impianti fotovoltaici

Mantenere costanti le prestazioni del vostro impianto

Perché il vostro impianto fotovoltaico produca correttamente un quantitativo costante di energia, così da ripagare nel più breve tempo possibile l’investimento iniziale, è molto importante adottare delle misure di manutenzione costante. Mantenere pulito il proprio impianto fotovoltaico si traduce in un risparmio economico, perché ne garantisce la massima produttività ed efficienza.
Anche se normalmente un impianto fotovoltaico non richiede eccessiva manutenzione, perché dotato naturalmente di una buona resistenza agli agenti atmosferici, sottovalutare l’attività manutentiva può portare nel medio e lungo periodo ad avere un calo delle prestazioni di produzione di energia e a successivi interventi onerosi.

Perché controllare spesso i livelli di produzione

Monitorando i livelli di produzione attraverso letture puntuali del contatore si attua il primo controllo sulla funzionalità dell’impianto nel tempo. Anche gli inverter con led indicatori richiedono un’attenzione costante in modo da assicurarsi che tutto funzioni in modo efficiente. Esperti specializzati possono poi garantirvi un controllo accurato anche delle connessioni dei cavi, dei sistemi di monitoraggio remoto, degli interruttori, dei fusibili e dei caricabatterie.
Queste attività vanno svolte in modo costante, così da avere un quadro sempre aggiornato dello stato di salute dell’impianto.

Perché effettuare la pulizia dei pannelli

Una pulizia programmata annualmente è altrettanto importante ed essenziale se vogliamo che i nostri pannelli siano a lungo funzionanti e sia garantito un ottimale assorbimento delle radiazioni solari. La polvere o qualsiasi agente che ricopra il modulo solare ne limita l’esposizione all’irraggiamento riducendo la produzione di energia. Tutti i vari componenti devono essere puliti andando anche a verificare che non siano presenti deterioramenti dei pannelli stessi.
Ovviamente questo tipo di manutenzione richiede un’approfondita conoscenza del prodotto ed è quindi molto importante affidarsi a personale tecnico preparato e affidabile. L’impianto fotovoltaico non va mai trascurato sia per questione di efficienza, sia per motivi di sicurezza, sia per evitare spese inutili nel caso i danni diventino causa di spese onerose.
Effettuare la pulizia da soli non mai consigliabile perchè è pericoloso salire sul tetto e per evitare di usare prodotti non adeguati che potrebbero danneggiare i pannelli. Utilizzando delle piattaforme aeree dalle quali si esegue la pulizia, le ditte specializzate utilizzano spesso macchine dotate di spazzole elettriche rotanti e acqua osmotica o deionizzata, che elimina le impurità presenti anche nell’acqua stessa, i sali e il cloro.

I costi di manutenzione di un impianto fotovoltaico

Pulire ed effettuare la manutenzione periodica ha dei prezzi decisamente contenuti soprattutto se si pensa al costo della perdita di energia dovuta ad un eventuale calo di prestazioni dell’impianto fotovoltaico. La manutenzione è il presupposto necessario per poter usufruire di tutti i vantaggi del fotovoltaico il più a lungo possibile.